Australian Open – Federer batte il Tennys! Sandrgren sfiora l’impresa, Roger salva 7 match point e vola in semifinale

Roger Federer è il primo semifinalista degli Australian Open: il tennista svizzero batte Tenys Sandgren al termine di un match complicato e combattuto

SportFair

Ad un passo dal baratro, come già gli era accaduto contro Millman, poi la reazione da campione. Ancora una volta è Roger Federer a dire l’ultima parola dando fondo a tutto il talento che ha. Il campione svizzero soffre più del dovuto contro Tennys Sandgren, numero 100 al mondo, già giustiziere di Berrettini e Fognini nel suo cammino verso i quarti. Il tennista americano stava per raccogliere il successo più importante della sua carriera. Dopo aver perso 3-6 il primo set, Sandgren si è portato avanti 6-2 / 6-2 nei parziali successivi, sfruttando qualche problema fisico di Federer. Il quarto set è stato l’ago della bilancia, con Federer che ha salvato ben 7 match point, 4 dei quali al tie-break vinto 8-10 in rimonta. Il quinto set ha sancito la fine dell’incontro con un netto 3-6 in favore del campione di Basilea.

Condividi