Incendio Australia
AP/LaPresse

L’emergenza incendi continua in Australia e l’aria si è ormai fatta irrespirabile a causa del fumo generato. Gli organizzatori degli Australian Open, al fine di preservare la salute di tennisti, staff e spettatori, hanno deciso di rimandare le qualificazioni odierne di qualche ora: le gare sono state spostate alle 13:00 (ora locale), sperando che arrivi la pioggia prevista dal meteo e che l’aria possa tornare respirabile. “Le condizioni a Melbourne Park vengono costantemente monitorate“, ha dichiarato Tennis Australia. Intanto nella giornata di ieri Melbourne era la città con l’aria più irrespirabile del mondo.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE