khachanov
AFP/LaPresse

L’ATP Cup dell’Italia inizia con una sconfitta. I “numeri 2” di Russia ed Italia appunto, sono scesi in campo all’esordio per l’incontro valido per il girone D. Ebbene, il russo Khachanov si è sbarazzato di Stefano Travaglia in due set, nonostante l’ottima prova dell’azzurro il quale ha giocato un gran primo set prima di capitolare. Travaglia si è trovato avanti per 5-2 prima del crollo nella prima partita terminata dunque 7-5 6-3 per Khachanov che regala il primo punto del duello alla sua Russia. Adesso sarà la volta dello scontro tra Medvedev e Fognini, prima del doppio che potrebbe essere decisivo qualora il Fogna riesca nell’impresa di superare il collega russo.