cuevas

ATP Cup, è successo un po’ di tutto durante l’incontro perso da Cuevas contro Basilashvili durante il match tra Uruguay e Georgia. L’arbitro dell’incontro ha comminato un warning a Cuevas, a causa del mancato impegno in campo. Il cosiddetto “lack of effort”, motivazione che ha fatto molto arrabbiare l’uruguaiano, il quale ha preso il borsone minacciando di andar via dal campo.

Proprio l’avversario e collega Basilashvili lo ha fermato, convincendolo a restare in campo, poco dopo Cuevas si è deciso a tornare, prendendo un po’ in giro l’arbitro con atteggiamenti al di sopra delle righe. Di seguito di due video, quello del colloquio con il georgiano e quello durante il “trolling” di Cuevas ai danni dell’arbitro.