LaPresse

Per la seconda volta in carriera, Valtteri Bottas chiude in top ten l’Arctic Lapland Rally, competizione estrema vinta da Kalle Rovanpera a bordo di una Toyota Yaris WRC. Un grande nono posto per il vice-campione del mondo di Formula 1, riuscito a risalire la classifica dopo un incidente occorsogli venerdì, costato ben tre minuti in classifica e un momentaneo 22° posto.

Una situazione negativa da cui Bottas si è subito tirato fuori, risalendo piano piano la graduatoria sabato fino alla nona posizione, chiudendo così nella top-10. “Dopo una giornata confusionaria e difficile e dopo essere scivolati fino alla 22ª posizione – commenta Bottas siamo stati in grado di ritornare in top-10 con Timo, anche se in condizioni completamente nuove e difficili per me. Ma abbiamo imparato e ci siamo divertiti”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE