Giannis Antetokounmpo
AP/LaPresse Aaron Gash

Ha visto solo gli highlights della gara d’esordio, ma quelle poche clip nelle quali erano contenuti i 22 punti segnati in 18 minuti di gioco, sono bastate a Giannis Antetokounmpo per farsi una buona opinione di Zion Williamson.

Il cestista dei Bucks però, ai microfoni di ESPN, si è sentito in dovere di dargli un consiglio: “Zion? É un tipo tosto. Il consiglio che gli do è questo: deve avere pazienza, lavorare sodo e assicurarsi che stia bene fisicamente, perché ho visto che indossava una fascia sul ginocchio che faceva male. Non correre, non affrettare il processo di recupero. Non sono stato in grado di vedere la partita in diretta perché era tardi qui. Quando mi sono svegliato, ho visto gli highlights e ho visto che ha segnato 17 punti in poco più di tre minuti. È incredibile. Sono davvero entusiasta per lui. Ma come ho detto deve procedere con calma: sarà una bestia e tutta la lega lo saprà, ma deve farlo passo dopo passo, giorno dopo giorno“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE