24 Ore di Dubai

Davvero clamoroso quanto accaduto durante la 24 Ore di Dubai 2020, tappa inaugurale del campionato 24H Series.

meccanicoDurante una sosta ai box, un meccanico del team Molitor-Racing-Systems è stato spinto contro l’auto del proprio pilota, sbattendo violentemente la testa contro l’alettone posteriore. Un incidente davvero assurdo causato dal comportamento gravemente antisportivo di un collega del Barwell Motorsport, costata una penalità di quattro minuti alla propria scuderia. Una sanzione che ha scatenato la reazione social, dovuta alla tremenda dinamica dell’incidente, che avrebbe potuto avere conseguenze ben peggiori. Fortunatamente, il meccanico spinto non ha riportato danni alla testa, nonostante l’impatto devastante con l’auto. Ecco il video:

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE