Vettel
Lapresse

Il 2019 in pista non è stato brillante per Sebastian Vettel: il tedesco della Ferrari ha ottenuto una sola vittoria, a Singapore, per poi chiudere al quinto posto nella classifica piloti il Mondiale 2019 di Formula 1.

Vettel
Lapresse

Vettel però non getta la spugna: “sono qui perché voglio dimostrare a me stesso di esserne all’altezza. Questa è la cosa più importante per me. Non puoi sempre provare il tuo valore a tutti. Non solo è impossibile, ma non mi interessa neanche“, ha dichiarato a Motorsport-Magazin.com.

Non sono una persona che pensa: ho già vinto, quindi non ho bisogno di farlo di nuovo. Ma neanche che avendo già ottenuto dei successi in passato, ne arriveranno degli altri in futuro. Allo stesso tempo, ho il privilegio di essere stato in quella condizione più di una volta e questo mi ha permesso di dimostrare a me stesso che posso battere gli altri e che sono uno dei migliori“, ha aggiunto il ferrarista.

vettel
Photo4/LaPresse

Non mi sveglio alla mattina pensando: ‘sono il migliore!’. So che i libri motivazionali dicono che bisognerebbe pensarla così. Ma per me non funziona“, ha concluso Vettel.