laver cup federer nadal
AFP/LaPresse

Gli amanti del tennis della nostra epoca si ritengono fortunati a poter assistere ad un periodo storico nel quale tre fenomeni assoluti del mondo dello sport si sfidano senza esclusioni di colpi. C’è chi però, preferisce tutt’altro, come Julia Goerges, la quale ha un punto di vista diametralmente opposto rispetto a quello sopracitato. La tennista tedesca, parlando ad Eurosport, ha infatti rivelato di preferire il Tour WTA, nel quale non ci sono tre grandi favoriti che monopolizzano i tornei dello Slam:

Credo che ci saranno molte sorprese nel 2020 in campo femminile, anche se non so se possano definirsi tali. Negli ultimi anni, ci siamo resi conto di quanto sia equilibrato il tour e di quante tenniste possano ambire a vincere gli Slam. È un bene che non si siano Novak DjokovicRoger Federer Rafael Nadal come al maschile, ma un ampio lotto di favorite”. E’ davvero un bene? Molti appassionati probabilmente la penseranno diversamente rispetto alla Goerges…