Pouille
LaPresse/Xinhua

Lucas Pouille è stato costretto a fermarsi ancor prima dell’inizio della nuova stagione 2020. Il tennista francese ha infatti annunciato di non aver ancora risolto i problemi al gomito che lo stanno tormentando, tanto da rivelare d’essere costretto a saltare l’intera stagione australiana. Pouille dunque non sarà presente agli Australian Open, una rinuncia importante per il francese che intende guarire del tutto prima di tornare in campo.

Va ricordato che il buon Lucas l’anno passato ha raggiunto la semifinale nel primo Slam dell’anno, dunque perderà ben 720 punti conquistati negli scorsi Australian Open, una grave perdita per la sua classifica anche se nel proseguo dell’anno va detto che Pouille non avrà enormi bottini da difendere.