roma
LaPresse/AS Roma/Fabio Rossi

A immortalare la scena ci ha pensato Daniel Verdù, corrispondente da Roma e dal Vaticano per il quotidiano spagnolo ‘El Pais’

La sua foto ha fatto immediatamente il giro del web, scatenando numerose polemiche ma anche tanti commenti divertiti da parte di alcune tifosi. Nell’occhio del ciclone è finito un tassista di Roma, ritratto a guidare a 110 km/h tra le strade della Capitale guardando la partita della squadra di Fonseca al telefonino.

Un comportamento scellerato che il tassista ha compiuto davanti al proprio passeggero, ignaro che si trattasse di Daniel Verdù, giornalista e corrispondente dalla Capitale e dal Vaticano per il giornale spagnolo El Pais. “Tassista romano intento a guardare la partita della Roma a 110 km/h. Ed è appena iniziata. Benvenuti a casa” il commento divertito del reporter spagnolo, che pare abbia già fatto proprie le abitudini (sbagliate) degli italiani.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE