Nastro nero lutto

La Sclerosi Laterale Amiotrofica si prende un’altra vita, quella di Giovanni Bertini, ex difensore di Roma e Fiorentina. Si tratta della cinquantesima vittima della Sla tra gli ex calciatori, un numero importante considerando il tasso di diffusione della malattia, fortunatamente molto basso. Bertini si è spento questa mattina in una clinica romana all’età di 68 anni, dopo aver lottato tre anni con questo terribile male, diagnosticatogli nel 2016.

‘Giovannone’, questo il suo soprannome ai tempi della Roma, era riuscito ad arrivare giovanissimo in Serie A, esordendo non ancora ventenne in un Fiorentina-Roma del dicembre 1969. Ceduto l’anno successivo in prestito all’Arezzo, Bertini raggranellò 7 presente in B prima di rientrare alla Roma, che abbandonò nel 1973 per trasferirsi al Taranto. Cinquantaquattro le presenze totali in A, la maggior parte con la maglia della società giallorossa, che questa mattina lo ha ricordato sui social con un commovente tweet.

bertini

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE