Inizio convincente per la Nazionale italiana di short track nella prima giornata della terza tappa stagionale di Coppa del Mondo. Sul ghiaccio cinese di Shanghai Martina Valcepina (Fiamme Gialle) ha centrato la qualificazione su entrambe le sessioni dei 500 metri, avanti nella prima insieme ad Elena Viviani (Fiamme Gialle) e poi nella seconda con Cynthia Mascitto (Skating Club Courmayeur).

Buone notizie al femminile anche nei 1500 con il pass per Arianna Sighel (Fiamme Oro) e ancora per Mascitto mentre nella staffetta il quartetto azzurro formato da SighelMascittoValcepina e Nicole Botter Gomez (C.P. Pinè), con il secondo posto in batteria, ha centrato la qualificazione alla semifinale di domani. In campo maschile le qualificazioni individuali arrivano tutte dai 1500 metri con Yuri Confortola (C.S. Carabinieri), Tommaso Dotti (Fiamme Oro Moena) e Andrea Cassinelli (Velocisti Ghiaccio Torino) abili a strappare il pass per le semifinali.

Supera il primo turno anche la staffetta degli uomini con DottiConfortolaCassinelli e Pietro Sighel (Sporting Club Pergine) avanti con il terzo posto in batteria. Si ferma invece subito la staffetta mista con Sighel, Dotti, Viviani e Mascitto eliminati ai quarti di finale. Domani in programma le finali dei 1500 e della prima sessione dei 500 oltre alle semifinali delle staffette.