Completati gli accertamenti, la sciatrice azzurra ha cominciato la fase riabilitativa che dovrebbe permetterle di tornare in pista tra due mesi

Roberta Melesi ha completato gli esami strumentali ai quali è stata sottoposta dalla Commissione Medica in seguito alla caduta nel corso di un allenamento di gigante a Copper, negli Stati Uniti. La lecchese, entrata per la prima volta in carriera nelle trenta in Coppa del mondo nel gigante di Soelden di fine ottobre, ha subito un trauma distorsivo bilaterale di ginocchio destro e sinistro, con interessamento legamentoso, oltre ad avere riportato una serie di contusioni multiple, un trauma facciale e un trauma cranico. Melesi ha già cominciato il percorso riabilitativo e nelle prossime settimane si sottoporrà ad ulteriori controlli di routine, il suo rientro agonistico è fissato nel giro di circa due mesi.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE