Daniele Ragatzu
Foto Massimo Paolone/LaPresse

Pomeriggio domenica della 15ª Giornata di Serie A ricco di emozioni, nonostante l’assenza delle big. Apre il programma il lunch match fra Lecce e Genoa, conclusosi sul 2-2: alle reti di Pandev e Criscito (rigore), rispondono Falco e Tabanelli in un secondo tempo focoso, nel quale Agudelo e Pandev rimediano due cartellini rossi.

Vittoria importante al centro della classifica per il Torino che supera 2-1 la Fiorentina e si rilancia a -1 dal Napoli e a -7 dall’Europa. Torna al successo il Brescia di Eugenio Corini, ritornato in panchina dopo l’esonero di Fabio Grosso, suo sostituto. A decidere la partita Mario Balotelli, anche lui in ombra nella breve gestione Grosso.

Capitolo a parte per il Cagliari. I sardi non mollano mai, pur giocando una partita sottotono. Le reti di Berardi e Djuricic portano avanti di due gol il Sassuolo, i gol di Joao Pedro e Ragatzu (90’) regalano un pareggio insperato ai ragazzi di Maran, dopo he Berardi aveva fallito il colpo del ko su rigore.

Risultati Serie A 15ª Giornata:

Inter-Roma 0-0
Atalanta-Verona 3-2
Udinese-Napoli 1-1
Lazio-Juventus 3-1
Lecce-Genoa 2-2
Sassuolo-Cagliari 2-2
Spal-Brescia 0-1
Torino-Fiorentina 2-1