nba
Thearon W. Henderson

La nottata italiana ricca di match NBA è iniziata con la sfida tra Charlotte Hornets e Atlanta Hawks, terminata col punteggio di 107-122. Ai padroni di casa non sono bastati i 20 punti a testa di Washington e Bridges, contro un ottimo Young, a referto con 30 punti.

Sorridono i Miami Heat, che hanno avuto la meglio, all’overtime, contro i Chicago Bulls per 110-105, grazie ad un buon Herro e ai suoi 25 punti.

Niente da fare per i Washington Wizards, che hanno ceduto, per 119-135, ai Los Angeles Clippers, trascinati alla vittoira da un eccellente Kawhi Leonard, a referto con 34 puni e 11 rimbalzi in 31 minuti di gioco.

Vittoria dei Sacramento Kings, che hanno superato i Dallas Mavericks per 106-110 grazie alla splendida prestazione di Bjelica, a referto con 30 punti. Così come hanno trionfato anche gli Oklahoma City Thunder contro i Portland Trail Blazers per 96-108. Nella squadra di Gallinari, a referto con 12 punti, sono stati Schroder e Gilgeous Alexander i migliori realizzatori, con 21 punti a testa, mentre ai Blazers non sono bastati i 26 pinti di Lillard.

Infine, vittoria dei Los Angeles Lakers contro i Minnesota Timberwolves, per 142-125, con un immenso Davis, a referto con 50 punti, ben affiancato da LeBron James, con 32 punti e 13 assist.