LaPresse/Spada

Serata negativa per l’Olimpia Milano in Eurolega, la squadra di Messina cede al CSKA Mosca al termine di una partita tirata, terminata con il punteggio di 78-75. Vittoria casalinga anche per l’Efes, che riscatta il ko di Kaunas dell’ultimo turno e supera 99-79 il Maccabi Tel Aviv, rimanendo in scia alla capolista Real Madrid. Gli spagnoli infatti sbancano il palazzetto del Panathinaikos, inanellando la 13ª vittoria in 16 partite disputate. Successi interni infine per Alba Berlin e Lyon-Villeurbanne, che stendono rispettivamente Baskonia e Khimki.