Fred Manchester United

Bruttissimo episodio di razzismo accaduto durante il derby di Manchester. Il centrocampsita brasiliano Fred, era stato bersagliato dal lancio di alcuni oggetti al momento di battere un calcio d’angolo. Un tifoso inoltre, lo aveva insultato in modo razzista, mimando il gesto della scimmia. Scena diventata tristemente virale, in merito alla quale la polizia britannica ha deciso di intervenire in maniera immediata. L’uomo, un 41enne, è stato prontamente identificato e arrestato, come annuncia la Greater Manchester Police spiegando che il ‘tifoso’ è attualmente “in custodia in attesa dell’interrogatorio“.