marignano

GIRONE A
Il 2019 della Serie A Femminile si chiude con una grandissima sorpresa. Dopo 14 vittorie consecutive, la Omag San Giovanni in Marignano perde l’imbattibilità stagionale, in casa, per mano del Cuore di Mamma Cutrofiano. Un esito inaspettato, che conferma però una volta di più l’equilibrio che regna nel Girone A e più in generale nella categoria ‘cadetta’. Non solo, infatti, le salentine superano la capolista rispetto alla quale possedevano 26 punti in meno – trascinate dall’incredibile prestazione della centrale Cogliandro, autrice di 24 punti – ma si rimescolano completamente le carte per la corsa alla Pool Promozione.

Oltre al Cuore di Mamma, rientrano prepotentemente in corsa la Geovillage Hermaea Olbia, che ottiene la quarta vittoria consecutiva sul campo della Exacer Montale (19 i punti di Angelini, con 4 ace e 3 muri) e sale in sesta posizione; e la Cda Talmassons, unica del gruppo a conquistare i tre punti nel 3-1 interno sulla Green Warriors Sassuolo (che paga l’assenza di Cvetnic) e ora settima a quota 17. Nella parte più alta della classifica, il Volley Soverato infila l’ottava affermazione di fila – 3-2 al Centro Pavesi contro il Club Italia Crai – e ribadisce le sue qualità fisiche e mentali (quinta vittoria su sei tie-break disputati), mentre l’Eurospin Ford Sara Pinerolo recupera da 1-2 contro l’Itas Città Fiera Martignacco, trascinata dai 35 punti di Zago.

GIRONE B
Dopo San Giovanni in Marignano, la Delta Informatica Trentino è la seconda squadra a raggiungere e superare quota 40 punti in classifica. Grazie alla vittoria esterna contro la Roana CBF Helvia Recina Macerata, seconda in pochi giorni, le gialloblù di Matteo Bertini conquistano matematicamente il primato del Girone B e offrono una convincente prova di forza. Oltre alla solita Piani, Berasi – sostituta di Moncada al palleggio – trova ottime risposte da D’Odorico, autrice di 14 punti, e da Fondriest, autrice di 14 punti con 5 muri e che festeggia così al meglio il compleanno.

Cade la Conad Olimpia Teodora Ravenna, che sfiora la clamorosa rimonta in quel di Busto Arsizio contro la Futura Volley Giovani: sotto 0-2, con secondo parziale perso a 13, le romagnole vincono terzo e quarto set ma non riescono a sfruttare ben cinque match point e infine si arrendono a Latham (25 punti) e Veneriano (17 con 7 muri). Il successo porta le cocche al quinto posto in coabitazione con Macerata, in piena corsa per la Pool Promozione.

Segnali importanti in fondo alla classifica per Acqua&Sapone Roma Volley Club e P2P Smilers Baronissi: le capitoline ritrovano un successo che mancava da molto tempo nel giorno dell’esordio in casa del nuovo tecnico Fabio Cavaioli – 3-1 sulla Sorelle Ramonda Ipag Montecchio con 22 punti di Arciprete – mentre le irnine di coach Barbieri la spuntano sulla Sigel Marsala dopo una gara infinita con Esdelle top scorer (33 punti).

Le cronache delle partite della 15^ giornata nella sezione ‘I RISULTATI’.

CAMPIONATO DI SERIE A2 FEMMINILE
I RISULTATI DELLA 15^ GIORNATA
GIRONE A
Domenica 29 dicembre, ore 15.00

Club Italia Crai – Volley Soverato 2-3 (25-21, 20-25, 25-27, 25-23, 8-15)
Domenica 29 dicembre, ore 17.00
Eurospin Ford Sara Pinerolo – Itas Città Fiera Martignacco 3-2 (25-17, 20-25, 21-25, 25-18, 15-13)
Cda Talmassons – Green Warriors Sassuolo 3-1 (19-25, 25-18, 25-20, 25-15)
Omag S.G. Marignano – Cuore di Mamma Cutrofiano 2-3 (26-24, 24-26, 31-29, 18-25, 13-15)
Exacer Montale – Geovillage Hermaea Olbia 2-3 (25-21, 17-25, 25-27, 25-19, 11-15)

GIRONE B
Mercoledì 18 dicembre, ore 20.30

Barricalla Cus Torino – LPM BAM Mondovì 3-2 (19-25 25-18 25-18 19-25 15-7)
Domenica 29 dicembre, ore 16.00
Sigel Marsala – P2P Smilers Baronissi 2-3 (20-25, 25-23, 24-26, 28-26, 11-15)
Domenica 29 dicembre, ore 17.00
Roana CBF H.R. Macerata – Delta Informatica Trentino 1-3 (20-25, 25-22, 22-25, 23-25)
Futura Volley Giovani Busto Arsizio – Conad Olimpia Teodora Ravenna 3-2 (25-21, 25-23, 18-25, 22-25, 20-18)
Acqua&Sapone Roma Volley Club – Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 3-1 (27-25, 25-13, 18-25, 25-21)

LE CLASSIFICHE
GIRONE A

Omag S.Giov. In Marignano 42; Volley Soverato 32; Eurospin Ford Sara Pinerolo 27; Club Italia Crai 21; Itas Città Fiera Martignacco 20; Geovillage Hermaea Olbia 19; Cda Talmassons 17; Cuore Di Mamma Cutrofiano 17; Exacer Montale 16; Green Warriors Sassuolo 14.

GIRONE B
Delta Informatica Trentino 41; Lpm Bam Mondovì 30; Conad Olimpia Teodora Ravenna 28; Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 25; Roana Cbf H.R. Macerata 23; Futura Volley Giovani Busto Arsizio 23; Barricalla Cus Torino 22; Acqua & Sapone Roma Volley Club 13; P2P Smilers Baronissi 10; Sigel Marsala 10.