pallavolo francia
LaPresse/Marco Alpozzi

Dal 4 al 12 gennaio, si terranno i tornei continentali di qualificazione olimpica, che assegneranno gli ultimi dieci posti, (5 maschili e 5 femminili) per i prossimi Giochi di Tokyo 2020.

Ciascuna delle cinque confederazioni continentali, infatti, organizzerà un torneo maschile e uno femminile: le vincitrici staccheranno il pass per le prossime Olimpiadi. Le nazionali azzurre di Mazzanti e Blengini, dopo aver ottenuto la qualificazione per il Giappone nei tornei di Catania e Bari disputati ad agosto, saranno spettatrici interessate a conoscere le ultime squadre che andranno a delineare il quadro definitivo delle partecipanti.

Per quanto riguarda l’Europa, il torneo femminile si terrà ad Apeldoorn, in Olanda dal 5 al 12 gennaio e si contenderanno un posto Azerbaijan, Belgio, Bulgaria, Croazia, Germania, Olanda, Polonia e Turchia. Quello maschile, invece, andrà in scena a Berlino dal 5 al 10 dello stesso mese e metterà di fronte Belgio, Bulgaria, Repubblica Ceca, Francia, Germania, Olanda, Slovenia e Serbia.

I tornei continentali

Femminile
Africa (4-9 gennaio, Yaounde, Camerun) Algeria, Botswana, Camerun, Repubblica Democratica del Congo, Egitto, Ghana, Kenya, Nigeria.
Europa (5-12 gennaio, Apeldoorn, Olanda) Azerbaijan, Belgio, Bulgaria, Croazia, Germania, Olanda, Polonia, Turchia.
Asia (7-12 gennaio, Nakhon Ratchasima, Thailandia) Australia, Indonesia, Iran, Kazakhstan, Corea del Sud, Thailandia, Taipei.
Sud America (7-9 gennaio, Manizales, Colombia) Argentina, Colombia, Perù, Venezuela.
Norceca (9-12 gennaio, Santo Domingo, Repubblica Dominicana) Canada, Repubblica Dominicana, Messico, Porto Rico.

Maschile
Europa (5-10 gennaio, Berlino, Germania) Belgio, Bulgaria, Repubblica Ceca, Francia, Germania, Olanda, Slovenia, Serbia.
Africa (6-12 gennaio, Cairo, Egitto) Algeria, Botswana, Camerun, Egitto, Ghana, Niger, Tunisia.
Asia (7-12 gennaio, Jiangmen, Cina) Australia, Cina, India, Iran, Kazakhstan, Corea del Sud, Qatar, Taipei.
Sud America (9-11 gennaio, Santiago, Cile) Cile, Colombia, Perù, Venezuela.
Norceca (9-12 gennaio, Vancouver, Canada) Canada, Cuba, Messico, Porto Rico.