imoco volley

E’ italiana la prima finalista del Mondiale per Club di pallavolo femminile, l’Imoco Volley Conegliano infatti stacca il pass per l’ultimo atto della competizione battendo il Vakifbank allenato da Giovanni Guidetti e campione del mondo in carica.

FILIPPO RUBIN

Trascinata da una Paola Egonu in formato maxi, capace di segnare ben 39 punti, la formazione italiana si impone con il risultato di 3-2 (25-23, 20-25, 25-23, 21-25, 23-21), dopo aver annullato ben 9 match point ed essere sotto 14-10 nel tie-break. Conegliano adesso attende l’altra finalista, che uscirà dal match tra Igor Gorgonzola Novara ed Eczacibasi Istanbul.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE