Foto Gian Mattia D'Alberto / LaPresse

La prima finale del pomeriggio va al lituano Raspys che si aggiudica la prova dei 200 stile libero maschili con il crono di 1’41″12, precedendo il britannico Scott (1’41″42) e il russo Vekovishcev (1’41″52). Buona prova per Stefano Ballo che migliora il suo tempo personale ed chiude quinto (1’42″33) e precede l’altro azzurro, Filippo Megli (1’42″77) sesto.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE