Credits: Twitter @BrooklyNets

Terza vittoria consecutiva per i Brooklyn Nets, che non lasciano scampo davanti al proprio pubblico ai Nuggets, costretti ad arrendersi 105-102. Partita tirata e molto equilibrata al Barclays Center, risolta solo nei secondi finali dai padroni di casa, trascinati da un super Dinwiddie.

Il giocatore americano mette a segno 24 punti, a cui aggiunge 8 assist e 4 rimbalzi che lo rendono l’uomo più decisivo per i Nets. Non bastano invece a Denver i 45 punti della coppia Jokic-Murray, incapaci di tenere a galla la squadra nei concitati minuti finali.