Dallas Mavericks
Icon SMI / LaPresse

I Dallas Mavericks sono una delle più grandi sorprese della stagione NBA. La franchigia texana, trascinata da un Luka Doncic a dir poco stellare, è attualmente seconda ad Ovest dietro i Lakers, con un record migliore di quello di squadre come Nuggets, Clippers e Rockets che secondo le previsioni della stagione le sarebbero sicuramente dovute stare davanti.

Il proprietario Mark Cuban, esalta il talento di Doncic, ma non manca di coccolarsi anche Kristaps Porzingis, altro giovane talento in netta ripresa dopo l’infortunio che lo ha tenuto fuori per tanto tempo: “Luka sta facendo cose impressionanti tanto che ho finito gli aggettivi per descriverlo. Ma credo che una delle tante cose sottostimate di questa squadra sono i cambiamenti che sta facendo Porzingis. Credo non ci sia nessun altro giocatore al massimo salariale che ha adattato il suo gioco a quello che serviva alla squadra come KP. È difficile, impressionante e allo stesso tempo l’esempio di quello che rende questa squadra così speciale. Tutti conoscono il proprio ruolo, e molto dipende da come sta giocando Luka: attorno a lui però tutti gli altri stanno sacrificando i propri numeri personali per fare la cosa più utile per la squadra. Ed è quello di cui vado più fiero”.