Allan Marques
Massimo Paolone/LaPresse

In casa Napoli sarà un Natale sereno. Dopo le polemiche degli ultimi due mesi, l’arrivo di Rino Gattuso sembra aver disteso il clima di tensione presente, complice anche il successo odierno ottenuto contro il Sassuolo.

Obiang
Massimo Paolone/LaPresse

La cura Gattuso funziona, nonostante un po’ di fortuna. Il Napoli parte nuovamente male come già accaduto contro il Parma, subendo il gol di Traorè nel primo tempo, poi reagisce, fa la partita, evita il raddoppio neroverde e pareggia con un gol rabbioso di Allan. Nel finale la beffa, ma questa volta per gli avversari: sugli sviluppi di un corner Obiang anticipa Elmas ma verso la propria porta. Autogol e tre punti, di questi tempi vanno più che bene. Del resto era da 8 partite che il Napoli non vinceva in campionato, dal 2-0 contro il Verona del 19 ottobre scorso, ben 2 mesi fa.

Gattuso
Massimo Paolone/LaPresse

Un lungo digiuno fatto di difficoltà, ammutinamenti, polemiche e il pesante esonero di Ancelotti. Gattuso sta lavorando duramente, come del resto è sempre stato abituato a fare, per dare serenità e solidità mentale ad un ambiente frastornato. E i risultati come questo fanno morale. I primi frutti si vedono: il Napoli di ‘Ringhio’ è una squadra con più carattere, che riesce a reagire alle difficoltà, che spinge forte sulle fasce con Callejon e Insigne più presenti nel vivo dell’azione. Il percorso è ancora lungo, ma Gattuso è sulla strada giusta.