marc marquez alex marquez
Kai Foersterling

Nella prossima stagione saranno compagni di squadra alla Honda, una situazione particolare per i due fratelli Marquez, riuniti nel team campione del mondo dopo il ritiro di Jorge Lorenzo.

AFP/LaPresse

Una sfida elettrizzante e complicata per Alex, convinto del fatto che Marc non lo agevolerà in nessun modo: “è molto improbabile che Marc mi lasci vincere avendone l’occasione, non gli piace perdere nemmeno a biglie, quindi non vedo come possa lasciarmi vincere una gara in MotoGP o un titolo” le parole di Alex Marquez ai microfoni di AS. “Non farebbe mai una cosa del genere. Marc è un predatore. Vuole vincere sempre. I miei genitori? Beh, credo che tiferanno per il più piccolo. I miei cugini sono molto preoccupati per questo, ma in maniera scherzosa. Ci chiedono chi dovranno tifare se dovessimo arrivare alla di una gara insieme. Ma si scherza. Spero che si verifichi la situazione. La pressione? È qualcosa con cui ho imparato a convivere nel tempo e non mi disturba, questa è un’opportunità che arriva una sola volta nella vita”.