marc marquez

Anche la Spagna, come l’Italia, ha una giornata dedicata agli scherzi. Si chiama “Dia de los inocentes” ed equivale al nostro 1 Aprile, in cui gli italiani si divertono con i “pesci d’Aprile”, scherzi ad amici e parenti.

Il “Dia de los inocentes” cade il 28 dicembre e sono tanti i personaggi famosi che si divertono con scherzi. In particolar modo, Marc Marquez ha deciso di sorprendere tutti i cittadini di Madrid. Repsol ha trasformato una vetrina in un’esposizione di tute storiche in una delle quali si nascondeva Marc Marquez. Il campione del mondo è rimasto ‘nascosto’ a lungo, divertendo i passanti con movimenti e gesti, coperto dal suo casco.

Il pilota della Honda, però, ad un certo punto ha fatto la mossa della sua caratteristica esultando, facendo così impazzire la gente radunata davanti alla vetrina. “E’ Marc Marquez!”, ha urlato una tifosa che ha subito colto l’indizio del campione di Cervera. Marquez ha dunque tolto il casco, concedendosi per tante foto e saluti con i suoi fan.