lewis hamilton
LaPresse

Lewis Hamilton chiude in bellezza la stagione con la vittoria di Abu Dhabi: completano il podio Verstappen e Leclerc, con il pilota Red Bull terzo nella classifica Mondiale. Bottas chiude 4° rimontando dall’ultima posizione

Fuochi d’artificio nella serata di Abu Dhabi, cala il sipario sulla stagione 2019 di Formula 1. L’uomo copertina è sempre e solo lui, Lewis Hamilton che non lascia agli avversari nemmeno le briciole. Il nativo di Stevenage, ha la competizione nel dna, e anche nell’ultima gara dell’anno non alza il piede dall’acceleratore. Suo il primo posto sul circuito di Yas Marina, con tanto di giro veloce ottenuto nelle fasi finali della gara. Ancora una volta ‘Hammer Time‘, anche quando in ballo non c’è più nient’altro che la semplice volontà di mettere la propria monoposto davanti a tutte quelle degli avversari. Un 6 volte campione del mondo fa anche questo.

max verstappen
LaPresse

Dietro di lui il futuro della Formula 1. La lotta fra Verstappen e Leclerc si è conclusa con il pilota Red Bull davanti a quello Ferrari, sul podio di Abu Dhabi come nella classifica finale che vede il giovane Charles chiudere al quarto posto, nonostante i 10 podi conquistati in stagione. Una motivazione in più per rifarsi in 2020 che si preannuncia elettrizzante.

vettel
photo4/Lapresse

Un plauso speciale va fatto a Valtteri Bottas che rimonta dall’ultima posizione in griglia, dovuta al cambio di power unit, chiudendo al quarto posto davanti a Sebastian Vettel. Per il pilota tedesco un’altra domenica da dimenticare: qualche ritardo nel pit stop, un fastidioso Albon sempre attaccato alle sue ruote e un amaro 5 posto. Appuntamento ora al 2020 con la gara di Melbourne: avete già fatto partire il countdown?

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE