Jrue Holiday - New Orleans Pelicans / 1° Team (LaPresse/EFE/Mike Brown)

I New Orleans Pelicans navigano nei bassifondi della Western Conference, posizione che ad inizio anno, complice l’hype per Zion Williamson (ancora fermo ai box per infortunio) non sembravano destinati ad occupare. Ottenere un piazzamento Playoff non sarà di certo semplice, visto il pessimo inizio di stagione e l’agguerritta concorrenza, dunque muovere qualche pedina in vista della prossima stagione potrebbe essere una scelta interessante.

Secondo The Athletic, Jrue Holiday sarebbe un asset interessante per diverse franchigie, due in particolare, Denver Nuggets e Miami Heat, che nelle prossime settimane potrebbero mettere in piedi una trade. Holiday si trova attualmente nel terzo anno del suo quinquennale da 26 milioni a stagione, dettaglio non da poco nell’economia di una possibile trade.