Guardiola
Danny Lawson

Il suo contratto scade nel 2021, ma Pep Guardiola al momento non parla di rinnovo. Non perchè non voglia rimanere sulla panchina del Manchester City, ma perché quel prolungamento deve meritarselo.

Guardiola
AFP/LaPresse

Lo ha ammesso lo stesso allenatore catalano, sottolineando come la sua volontà sia quella di rimanere in Inghilterra: “questa è la mia quarta stagione qui e la prossima sarà la quinta, perché cercherò di rimanere. Sto benissimo qui ma devo vedere se mi merito un nuovo contratto. Il livello è aumentato molto, le aspettative sono pù alte e dobbiamo vedere se possiamo gestirle, non tocca solo a me ma ci sarà tempo per pensare al futuro. Qui sto bene, conosco meglio la Premier rispetto a prima. L’addio di Arteta? Abbiamo già preparato la gara con Leicester senza di lui, cercando di lavorare come abbiamo fatto sempre. Lavoreremo un po’ più duramente, tutto qui“.