Credits: Instagram @Raptors

In vista del big match natalizio fra Lakers e Clippers sono venuti fuori dei rumor clamorosi riguardanti Kawhi Leonard. The Athletic ha svelato un retroscena particolare di mercato legato ad alcune presunte richieste che Dennis Robertson, zio di Kawhi Leonard, avrebbe presentato ai Lakers per la firma del nipote.

Tali richieste comprendevano una casa, un jet privato, bonus extracontrattuali alla firma e anche una quota della franchigia. Richieste considerate illegali dalle regole NBA, sulle quali la stessa lega sta facendo delle verifiche. La stessa procedura è stata presentata ai Raptors che, come i Lakers, sono stati ‘scartati’ da Kawhi Leonard e il suo entourage. I Clippers avranno ceduto? L’NBA vuole vederci chiaro.