photo4/Lapresse

Sebastian Vettel 5° nell’ultima gara della stagione, complice un errore nel pit stop: il tedesco però assolve i meccanici

Finale di stagione amaro per Sebastian Vettel. Il pilota tedesco chiude al quinto posto la gara di Abu Dhabi, nella quale non è mai riuscito a tenere il passo del gruppo di testa, complice un errore nel pit stop da parte dei meccanici. Ai microfoni di Sky Sport, il pilota Ferrari però preferisce non dare colpe a nessuno: “gara difficile, ottima partenza, ma poi niente da fare. Non c’era gap per me. Con le soft, i primi 4 giri sono stati più veloci, ma senza drs è stato difficile, non so perchè non c’era. Forse qualcuno ai piani alti ha dormito un po’. Sono dispiaciuto per i meccanici, perchè il nostro pit stop quest’anno non è stato forte, ed anche oggi è successo. Ma non è colpa dei meccanici, loro sono il cuore della squadra. Ma dopo è stato difficile per noi fare grande cose in gara“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE