lewis hamilton
AFP/LaPresse

Lewis Hamilton stravince anche ad Abu Dhabi e lancia un messaggio ai giovani piloti avversari: il campione del mondo si sente un ventenne e ha ancora fame di vittorie

Max Verstappen e Charles Leclerc sono il futuro della Formula 1, ma il presente è ancora di Lewis Hamilton. Il pilota Mercedes fa il vuoto ad Abu Dhabi vincendo anche l’ultima gara della stagione davanti ai due giovani avversari. Intervistato nel post gara da Sky Sport, il 6 volte campione del mondo lancia un chiaro messaggio ai rivali: “i giovani possono anche prendere la vittoria di oggi come messaggio se vogliono. Tutti parlano dei ‘giovani’, ma anche io sono giovane, non capisco perchè fanno così. Mio padre sta per fare 60 anni e sta alla grande, io mi sento un ventenne. Questi ragazzi stanno facendo un gran lavoro e mi aspetto che facciano ancora meglio l’anno prossimo. Se guardiamo la griglia oggi, c’erano tanti ragazzi giovani dietro, è fantastico per lo sport. I piloti Red Bull stanno facendo bene. Il giovane della Ferrari sta facendo bene. Sicuramente mi fa piacere la Formula 1 essendo leggermente pià vecchio continuando a vincere“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE