Mauro Locatelli/LaPresse

Rocco Commisso ha confermato la fiducia al proprio allenatore dopo una notte di riflessione, ma saranno decisivi i prossimi risultati: l’alternativo è Gattuso

Vincenzo Montella salva ancora una volta la panchina, ma non avrà altri jolly da giocare. La pazienza di Rocco Commisso sta per esaurirsi, la sconfitta con il Lecce al Franchi ha spinto il numero uno viola a compiere alcune riflessioni nella notte, decidendo però di continuare con l’Aeroplanino ancora per alcune partite.

Spada/LaPresse

Il discorso fatto ieri alla squadra negli spogliatoi è servito per scuotere un po’ l’ambiente, ma servirà tornare a vincere per ritrovare il sorriso e riscattare le ultime tre sconfitte consecutive. Intanto, sullo sfondo si allunga l’ombra di Gennaro Gattuso, è lui il profilo individuato da Commisso in caso di esonero di Montella. Al momento però si prosegue con l’ex Milan, ma non sono più ammessi errori.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE