LaPresse

Ha chiuso al comando la prima giornata di test ad Abu Dhabi, dimostrando come la Mercedes resti la macchina da battere anche al di fuori del week-end di gara.

AFP/LaPresse

Buone sensazioni per Valtteri Bottas al termine del Day-1 di questa sessione organizzata da Pirelli per comparare le gomme 2019 con quelle 2020, apparse alquanto diverse tra di loro. Il finlandese ha chiuso davanti a tutti fermando il crono sull’1’37:124, esprimendo poi a fine giornata tutta la propria soddisfazione: “questo è stato l’ultimo giorno in pista con la W10 per quest’anno. Abbiamo avuto una giornata molto positiva, più di 750 km e 138 giri completati. Mi sono divertito, abbiamo imparato molto sulle possibili nuove gomme del 2020, confrontandole con quelle di questa stagione. Ci sono dunque molti dati da analizzare per il team, per imparare. Io stesso ho appreso molte cose, quindi possiamo definirla una giornata preziosa per l’intera squadra, per me e per Pirelli. Ora non è ancora tempo di vacanze, viaggerò infatti in Malesia per incontrare i ragazzi della Petronas e festeggiare le nostre vittorie. Le prossime due settimane saranno ancora ricche di impegni, ma oggi mi sono divertito ad essere in macchina. Grazie ai fan per il supporto che mi hanno dato in questa stagione”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE