AFP/LaPresse

Jurgen Klopp e Carlo Ancelotti non hanno mai fatto mistero di essere due buoni amici, anche in occasione della doppia sfida di Champions tra Napoli e Liverpool.

AFP/LaPresse

Adesso l’allenatore emiliano è tornato in Premier League per guidare l’Everton, club rivale dei Reds. Una sorpresa per il manager tedesco che, in conferenza stampa, ha accolto a modo suo Ancelotti: “la sfida di FA Cup contro l’Everton di Ancelotti a fine gennaio? Non potrei essere più lontano dalla FA Cup in questo momento, ci sono tre partite molto importanti in mezzo, quindi non posso davvero pensarci. Ho visto che Carlo ha parlato ieri del suo record contro il Liverpool e cose del genere, tutto bene. Mi è piaciuto molto. In questo settore è difficile avere amici. Con Dave Wagner ero amico prima che diventassimo manager, tutti gli altri che incontriamo di tanto in tanto, ma con lui il rapporto è sempre stato un po’ speciale. Quindi ora ci incontriamo un paio di volte durante l’anno, più spesso di quanto probabilmente siamo abituati, ma questo è tutto. Mi piacerebbe dire che gli auguro buona fortuna! No, è Natale, dai, gli auguro buona fortuna.