Miressi
Gian Mattia D'Alberto / lapresse

La finale dei 50 stile libero agli Europei di vasca corta non regala medaglie all’Italia, Alessandro Miressi e Federico Bocchia chiudono rispettivamente al sesto e al settimo posto, pagando dazio in partenza.

I due azzurri scattano con qualche decimo di ritardo, senza riuscire poi a recuperare sui propri avversari. Pronostici rispettati per quanto riguarda l’oro, con Vladimir Morozov che si piazza davanti a tutti in 20″40, dietro di lui Florent Manadou (20″66) e Maksim Lobanovski (20″76), che si prendono rispettivamente argento e bronzo.