Pellegrini
Gian Mattia D'Alberto - LaPresse

Federica Pellegrini stacca il pass per la finale dei 200 metri stile libero agli Europei di nuoto in vasca corta, vincendo la penultima batteria con il tempo di 1’55″22, il terzo tra le atlete scese in vasca.

Pellegrini
Gian Mattia D’Alberto – LaPresse

Insieme alla ‘Divina‘ si qualifica anche Margherita Panziera, che porta a due il contingente azzurro nella finale di questa specialità. Queste le sensazioni della Pellegrini ai microfoni di RaiSport: “ho voluto forzare un po’ il passaggio per verificare la mia condizione, sono abbastanza contenta. Ma nel pomeriggio sarà un’altra gara. Mi interessava vedere un miglioramento ai miei soliti risultati di dicembre negli anni, è stato il migliore. E’ stato un buon test“. La Pellegrini poi ha parlato anche della candidatura per i quattro posti nel board del CIO: “secondo me è la giusta continuazione di quello che sarà il mio dopo. Troncare con lo sport sarebbe uno sbaglio, voglio cercare di rimanere vicino al mio sport, ho quindi accettato la proposta di Giovanni Malagò. Sono contenta, di sicuro un atleta sa quello che serve agli atleti nell’appuntamento più importante della loro carriera, cioè le Olimpiadi“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE