Paltrinieri
Foto Gian Mattia D'Alberto - Lapresse

In attesa della quarta giornata di gare, in programma oggi al Tollcross International Swimming Centre di Glasgow, l’Italia si gode la seconda posizione nel medagliere degli Europei di nuoto in vasca corta.

Panziera
Foto Gian Mattia D’Alberto – LaPresse

Undici le medaglie fin qui conquistate dagli azzurri, di cui quattro d’oro che gli permettono di seguire a distanza ravvicinata la Russia, che guida la classifica. Sul terzo gradino del podio si piazza l’Ungheria, seguita da vicino dai Paesi Bassi, indietro solo per aver conquistato un argento in meno. Quinta la Francia, mentre Gran Bretagna e Lituania rincorrono in sesta e settima posizione. Chiudono la top ten Germania, Polonia e Grecia.

Il medagliere aggiornato:

  1. Russia – 5 ori, 4 argenti, 2 bronzi
  2. Italia – 4 ori, 2 argenti, 5 bronzi
  3. Ungheria – 3 ori, 2 argenti, 2 bronzi
  4. Paesi Bassi – 3 ori, 1 argento, 3 bronzi
  5. Francia – 2 ori, 3 argenti, 1 bronzo
  6. Gran Bretagna – 2 ori, 2 argenti, 2 bronzi
  7. Lituania – 2 ori, 0 argenti, 0 bronzi
  8. Germania – 1 oro, 2 argenti, 2 bronzi
  9. Polonia – 1 oro, 1 argento, 1 bronzo
  10. Grecia – 1 oro, 0 argenti, 0 bronzi