martina carraro arianna castiglioni
Foto Gian Mattia D'Alberto - LaPresse

E’ terminata la quarta e penultima giornata di gare a Glasgow con i campioni del nuoto agli Europei in vasca corta. L’Italia ha portato a casa altre preziose medaglie, con l’oro di Martina Carraro nei 100 rana, gli argenti di Castiglioni e Pellegrini ed il bronzo di Scozzoli. Gli azzurri salgono a quota 15 medaglie, ma restano comunque al secondo posto del medagliere, alle spalle della Russia, a quota sette ori, contro i 5 dell’Italia. Cambia il podio con l’Olanda che supera l’Ungheria.

Ecco il medagliere aggiornato dopo la quarta giornata di gare:

  1. Russia – 7 ori, 4 argenti, 2 bronzi
  2. Italia – 5 ori, 4 argenti, 6 bronzi
  3. Olanda – 5 ori, 1 argento, 4 bronzi
  4. Ungheria – 4 ori, 3 argenti, 2 bronzi
  5. Gran Bretagna – 3 ori, 3 argenti, 3 bronzi
  6. Francia – 2 ori, 4 argenti, 2 bronzo
  7. Lituania – 2 ori, 0 argenti, 0 bronzi
  8. Germania – 1 oro, 2 argento, 2 bronzi
  9. Polonia – 1 oro, 1 argento, 2 bronzo
  10. Grecia – 1 oro, 0 argenti, 0 bronzi.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE