gabriele detti
Gian Mattia D'Alberto / LaPresse

Dopo il bronzo di Ilaria Cusinato nei 400 misti femminili, è stato il turno di Gabriele Detti e Matteo Ciampi agli Europei di nuoto in vasca corta. I due italiani sono scesi in vasca per la finale dei 400 metri.

Una gara decisa sin dalle prime bracciate, con Rapsys che ha subito preso il largo, costringendo i suoi rivali all’inseguimento da subito. Dopo un inizio ‘soft’, Gabriele Detti si è subito portato sotto al rivale lituano, ma sul finale è stato ‘beffato’ da Dean, costretto ad accontentarsi del bronzo.

Un bronzo che lascia un po’ di amaro per Detti, ma bisogna dar merito a Rapsys per la strepitosa prestazione di oggi, col crono di 3.33.20. 3.38.06, questo il crono di Detti, seguito da Ciampi, quarto.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE