djokovic
AFP/LaPresse

Novak Djokovic ha chiuso la stagione 2019 un po’ sottotono, con la partecipazione ad ATP Finals e Coppa Davis al di sotto delle attese. Adesso il tennista serbo sta ricaricando le batterie in vacanza, prima di gettarsi a capofitto nella nuova stagione che potrebbe riservargli nuovi successi, proseguendo nella continua lotta con gli avversari di sempre Nadal e Federer, ma anche guardandosi le spalle dagli attacchi delle nuove leve del tennis mondiale.

Nole, in vista del nuovo anno, ha già fatto sapere che avrà un calendario molto intenso ad inizio stagione. A differenza di quanto fatto negli anni passati infatti, Djokovic avrà diversi impegni prima di arrivare agli Australian Open, una scelta alquanto anomala per le sue abitudini. Il tennista serbo ha dato disponibilità alla sua Nazionale per giocare l’ATP Cup, prenderà parte al torneo di esibizione Mubadala Tennis Championships, ma non solo. Nole giocherà anche il torneo 250 di Adelaide che inizierà il 12 di gennaio. Insomma, un calendario molto fitto quello di Djokovic, un programma che lo porterà sino agli Australian Open di certo non senza ritmo partita.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 2 votes.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE