credits Modena Volley

La terza volta è quella buona. Dopo aver perso le ultime due finali disputate, Civitanova spezza la maledizione e vince il primo Mondiale per Club della sua gloriosa storia. La Lube scende in campo con i favori del pronostico in quel di Betim, Brasile, contro il Cruzeiro padrone di casa e sostenuto dal tifo caldissimo del pubblico verde-oro.

La formazione italiana non si lascia intimorire, bissando il successo ottenuto nel round robin contro i sudamericani, sconfitti in 4 set con i parziali di 23-25 / 25-19 / 29-31 / 21-25. Civitanova parte subito forte, vincendo un primo set combattuto, poi è brava a restare in partita quando i brasiliani prima riportano l’incontro in parità nel secondo periodo di gioco e sembrano non voler mollare il terzo set. Nel quarto e ultimo parziale Leal regala il successo Mondiale ai cucinieri.