casey stoner valentino rossi
LaPresse/Simone Rosa

La stagione 2019 di MotoGp è terminata, i piloti si godono finalmente un po’ di relax con amici e parenti, con la mente però già al 2020. Durante il Motomondiale 2019, viste le difficoltà di Valentino Rossi, si è parlato tanto del suo futuro, di cosa potrebbe decidere di fare dopo la scandeza del suo contratto con Yamaha.

casey stoner
Foto Tiziano Manzoni/LaPress

C’è chi lo reputa vecchio e crede che debba ritirarsi, chi invece pensa che possa ancora regalare emozioni ai tifosi. “Non credo che Rossi sia troppo vecchio. Penso che possa ancora lottare per i posti migliori e mi piacerebbe vederlo più spesso in lotta per la vittoria. Non so se cambia l’approccio quando le cose cambiano. Ma ha sempre avuto idee molto chiare e qualunque cosa decida, sarà felice della sua decisione“, ha dichiarato Casey Stoner nel podcast del programma australiano Rusty’s Garage.

casey stoner
Alessandro La Rocca/LaPresse

Alcune persone se si guardano indietro farebbero alcune cose diversamente. Potrei cambiare alcune cose che ancora oggi mi danno fastidio. Ma sinceramente non lo farei, perché mi hanno portato dove sono oggi. Non posso essere più felice“, ha concluso Stoner.