Sarri
Marco Alpozzi/LaPresse

Quinto successo per la Juventus nel girone di Champions League, i bianconeri si impongono anche in Germania e chiudono a 16 punti il proprio raggruppamento. Niente da fare per i tedeschi del Bayer Leverkusen, puniti nella ripresa dai gol di Ronaldo e Higuain. 

Juventus
Marco Alpozzi/LaPresse

Un successo soddisfacente per Maurizio Sarri, che ha commentato con il sorriso la vittoria ai microfoni di Sky Sport: “venivamo da una sconfitta ma per un lungo tratto avevamo fatto una delle migliori prove della stagione. Il Bayer veniva da risultati importanti come quello sul Bayern, il primo tempo è stato combattuto, poi quando sono calati noi siamo cresciuti. In campionato ci sono situazioni in cui abbiamo dato la sensazione di avere meno concentrazione rispetto alla Champions, soprattutto dopo le partite europeee con squadre di medio-bassa classifica”.

Juventus
Marco Alpozzi/LaPresse

L’allenatore bianconero si è poi soffermato sui singoli: “i difensori hanno fatto bene tutti, Demiral si fa notare perché è più esplosivo e quindi più appariscente. Rabiot è cresciuto, Cuadrado per essere la prima volta lì non ha fatto male. Noi contiamo di recuperare Bentancur, vediamo come starà domani, sennò giocherà un altro in quel ruolo da adattato”. 

Juventus
Marco Alpozzi/LaPresse

E sul tridente Dibyala-Higuain-Ronaldo: “quando loro stavano calando abbiamo messo le tre punte, erano diverse azioni che trovavamo grande spazio e quindi ne abbiamo approfittato per mettere Ronaldo, Higuain e Dybala assieme”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE