Vidal
AFP/LaPresse

La querelle tra Arturo Vidal e il Barcellona continua, il centrocampista cileno infatti ha deciso di adire le vie legali per il mancato pagamento di bonus relativi alla scorsa stagione: circa 2,4 milioni di euro.

Vidal
AFP/LaPresse

Una cifra che l’ex Juve ha intenzione di incassare, come sottolineato dallo stesso giocatore: “il responsabile non sono io, sono il mio agente e il mio legale ad occuparsi di queste cose. Trovo ingiusto che non mi vengano pagati questi bonus. Ma è una questione estranea a quello che viviamo oggi. Ho già detto che è un argomento che affronterà quando tornerò in Spagna. Sono in vacanza e voglio solo parlare di ciò che sta accadendo qui“. Secondo il Barcellona, questa sarebbe un’iniziativa di Vidal per spingere il Barcellona a cederlo, considerando il forte interesse dell’Inter nei suoi confronti. Si preannuncia dunque una battaglia legale, che potrebbe costare davvero cara al cileno.