Valverde
Lapresse

Il Barcellona chiude il proprio girone di Champions con una vittoria prestigiosa, superando l’Inter a San Siro e spingendola in Europa League.

Massimo Paolone/LaPresse

Un successo firmato Ansu Fati, il giovane attaccante classe 2002 che ha firmato ieri il gol più precoce nella storia della massima competizione europea. Un’altra soddisfazione per Ernesto Valverde, che ha commentato così la vittoria ai microfoni di Sky Sport: “nei primi minuti l’Inter ha pressato tanto e bene, tenendoci lì e non facendoci giocare, poi siamo usciti meglio con la palla. Loro pian piano si sono innervositi, all’Inter hanno annullato diversi gol per fuorigioco e alla fine l’abbiamo vinta noi. L‘Inter aveva il livello per passare, senza dubbio. Hanno giocato grandi partite in questo gruppo, come a Dortmund, anche se sono stati rimontati. Contro di noi nel secondo tempo erano nervosi perché non arrivava il gol, e questo ha giocato un ruolo importante a nostro favore“.