Zapata
Lapresse

Il suo stop si protrae ormai da qualche mese, dieci le partite saltate da Duvan Zapata dal momento dell’infortunio con la Colombia, una lesione all’adduttore che ancora non gli ha permesso di tornare in campo.

Zapata
Foto Gian Mattia D’Alberto – LaPresse

Lo farà probabilmente nel 2020, prendendosi tutto il proprio tempo per evitare peggioramenti. Uno c’è già stato, per questo motivo il giocatore nerazzurro ha voluto fare chiarezza su Instagram, mettendo a tacere le malelingue: “in questi giorni ho letto molte cose sbagliate sul mio infortunio e vorrei fare chiarezza. Innanzitutto voglio precisare che non è vero che sono guarito e non sono ancora tornato solo perché ho paura a calciare. La verità è che purtroppo ho avuto una piccola ricaduta che ha prolungato i tempi di recupero, ecco perché non gioco. Ma sto lavorando per rientrare il prima possibile. Non vedo l’ora di tornare in campo per aiutare i miei compagni”.