anthony davis
Credits: www.nba.com/lakers

Anthony Davis striglia i Los Angeles Lakers dopo la sconfitta contro Dallas: il big man losangelino punta il dito contro la pessima fase difensiva

Los Angels Lakers 100, Dallas Mavericks 114. Si è interrotta dopo 10 vittorie di fila la corsa dei Los Angeles Lakers, fermata dallo straordinario talento di Luka Doncic. I playmaker sloveno ha fatto il bello e il cattivo tempo sul parquet firmando 27 punti, 9 rimbalzi e 10 assist.

Nel post gara Anthony Davis si è fatto portavoce della delusione dei Los Angeles Lakers, puntando il dito contro la pessima fase difensiva della squadra: “la nostra difesa è stata terribile oggi. Non abbiamo preso un rimbalzo, quindi abbiamo concesso troppe seconde chance ai nostri avversari che ci hanno puniti andando a segno con continuità dall’arco. Sappiamo cosa abbiamo sbagliato. La sconfitta? È stata solo una partita. Non ci abbattiamo per questa sconfitta. Sappiamo che tipo di squadra siamo. Sappiamo che stavamo giocando bene e Dallas ci ha battuti. Stasera però abbiamo fatto male sotto canestro, non prendendo rimbalzi. Dobbiamo fare meglio”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE