anthony davis
Credits: www.nba.com/lakers

Anthony Davis ha letteralmente dominato sul parquet dello Staples Center ieri notte. Con buona pace dei Timberwolves che hanno perso ogni speranza di mercarlo, l’ala grande dei Lakers ha messo insieme 50 punti, 7 rimbalzi e 6 assist. Nel post gara, l’ex Pelicans ha svelato come non sapesse a quanti punti fosse arrivato, ma i compagni hanno continuato ad incitarlo per tutta la ripresa urlandogli di arrivare a quota 50: “la squadra mi urlava tutto il tempo di arrivare ai 50, ma non mi dicevano quanti punti avevo fatto e quanti me ne mancavano. Di solito non presto molta attenzione a cose di questo genere. Ma è difficile quando i tuoi compagni di squadra ti ricordano costantemente, ‘Fanne 50! Fanne 50!’. Quindi si sono assicurati di ricordarmi di raggiungere questo obiettivo”.